mar 23 nov

|

Milano

Il Fascino Del Crimine: Il Rap in Carcere Tra Stereotipi, Libertà Di Espressione, Show Business

Un confronto tra le operatrici e gli operatori che lavorano all’interno degli Istituti Penali per Minorenni di Italia, per analizzare insieme il tema del perché e del come si leghino musica, espressione artistica e devianza e di quali interventi educativi si possono attivare.

I biglietti non sono in vendita
Scopri gli altri eventi
Il Fascino Del Crimine: Il Rap in Carcere Tra Stereotipi, Libertà Di Espressione, Show Business

Orario & Sede

23 nov 2021, 16:00 – 17:00

Milano, Via Bergognone, 34, 20144 Milano MI, Italia

L'evento

Un confronto tra le operatrici e gli operatori che  lavorano all’interno degli Istituti Penali per Minorenni di Italia, per  analizzare insieme il tema del perché e del come si leghino musica,  espressione artistica e devianza e di quali interventi educativi si  possono attivare. Da Firenze a Torino, da Roma ad Airola, da Catanzaro a  Palermo, passando per Milano la rete “RAP DENTRO” tratterà di come il  rap racconta il crimine, della reazione dei ragazzi reclusi sia come  protagonisti, in quanto autori delle loro canzoni, che come spettatori,  dell’interesse delle etichette discografiche, fino ad arrivare  all’impatto sull’esterno. Il dialogo ruoterà sugli interventi messi in  atto nei diversi contesti, sulle osservazioni e le riflessioni emerse in  anni di lavoro nelle realtà penitenziarie, sull’esperienze locali con  punti di convergenza e divergenza con le altre agenzie nazionali.  

Biglietti su: https://www.linecheck.it/meeting/panel/il-fascino-del-crimine-il-rap-in-carcere-tra-stereotipi-liberta-di-espressione-show-business/

🎤Tra gli speaker: FABRIZIO BRUNO, GIOVANNA BRUNELLI, GIUSEPPE GIACALONE, EMANUELE CASSARO, FRANCESCO CARLO, LUCA CAIAZZO. A fare da host e condurre la conversazione GIULIA CAVALIERE.

Condividi questo evento