INSIDE THE BEAT, OUTSIDE THE BOX

Inside The Beat, Outside The Box è un progetto di 232aps.
Prevenire è meglio che curare. A 232aps da anni lavoriamo per offrire ai ragazzi delle periferie di Milano opportunità di emancipazione concrete. Attraverso la musica hip hop, diamo ai ragazzi l'occasione di uscire dal rumore trasformando in ritmo e poesia la propria vita.
Supporta il nostro progetto ora e aiutaci a prevenire oggi: è l’unico modo per assicurare un domani ai nostri ragazzi.

L’OBIETTIVO


La formula della raccolta fondi è All or Nothing: tutto o niente. Se raccoglieremo €12.000 in donazioni, il Comune di Milano donerà €18.000 per supportare il progetto. Solo grazie al tuo sostegno potremo raggiungere il nostro obiettivo. L'alternativa è niente.

Useremo questi €30.000 per valorizzare zone periferiche di Milano che i nostri ragazzi chiamano "casa" ma che spesso vengono dimenticate: i quartieri Gratosoglio e Stadera.

Il nostro target: i giovanissimi.

Come spenderemo i fondi?

  • 4 laboratori rap a carattere educativo rivolti ai ragazzi del quartiere:
    In 232 ci occupiamo di Progetti di formazione dedicati ai più giovani e volti al potenziamento delle soft skills: comunicazione, problem solving, intelligenza emotiva e capacità linguistiche, attraverso l’utilizzo del rap.
    La creatività e l'hip hop saranno sempre alla base del nostro approccio.
    Attraverso questi laboratori daremo l’opportunità di esprimersi a diversi ragazzi del quartiere facendo da ponte con i servizi esistenti, ma anche andando direttamente nei contesti di ritrovo dei giovani: porteremo i laboratori dove saranno i ragazzi.
    Al termine dei laboratori ogni gruppo avrà scritto una o più canzoni che saranno presentate nell’evento finale!

  • Minimo 4 Incursioni Teatrali:
    I contesti di Edilizia popolare e verde pubblico saranno trasformati in palcoscenici dove attraverso la formula del teatro-azione verrà promossa una nuova identità collettiva, dando accesso indiscriminato alla cultura come mai è stato fatto prima d'ora.
    Famiglie, bambini, giovani, anziani, potranno godersi lo spettacolo semplicemente affacciandosi al balcone o scendendo il cortile, concedendosi un momento felice e spensierato assieme ai propri vicini.

  • Rete di mutuo soccorso:
    Daremo il nostro supporto alla rete di mutuo soccorso nata dal basso in quartiere, promuovendo la sua crescita all’interno di tutte le occasioni di ritrovo che creeremo.

  • Evento finale:
    Torneremo a riempire la bowl di grato come non succedeva più da anni, con niente di meno che Jack The Smoker a fare da MC (e non solo)!  Ascolteremo la musica scritta durante i laboratori in una vera festa stile New York City block!

PERCHÉ ABBIAMO BISOGNO DI TE

Nessun ragazzo è un'isola: i problemi individuali, anche se percepiti come lontani, hanno sempre una ricaduta sociale più ampia. Le zone periferiche di Milano stanno crescendo gran parte degli adulti di domani.

Sebbene Milano offra infinite possibilità, le sue periferie sono spesso ambienti difficili da navigare.
Giovani con immense potenzialità restano intrappolati in un contesto asettico che impedisce loro di esprimersi e migliorarsi.

 

La musica fornisce ai giovani la rara possibilità di creare una vita migliore per se stessi, le loro famiglie e l'intera società italiana.

Le opportunità ci sono. Basta seguire il ritmo ragionando “Outside the Box”: fuori dagli schemi.

 

Per rendere il nostro progetto realtà abbiamo bisogno di te: supporta Inside the Beat, Outside the Box.

A COSA PUNTIAMO

Lavorando con i ragazzi delle carceri minorili abbiamo avuto la conferma che la chiave è la prevenzione. Col nostro lavoro offriamo ai ragazzi una strada diversa e un progetto nel quale credere ed identificarsi partendo semplicemente da loro stessi, come sono, come vorrebbero essere e cosa si immaginano per il loro presente e futuro.

Una base, una rima e un po' di fantasia sono gli strumenti semplici ma potenti a disposizione dei nostri ragazzi. Strumenti che li aiutano ad incanalare le proprie energie e competenze lontano dalle strade che non porterebbero alla loro vera crescita, ovvero ciò che più ci sta a cuore.

Le attività che puntiamo a realizzare daranno la possibilità ai giovani di migliorare le loro, troppo spesso sottovalutate, soft skills. Rafforzeremo la loro capacità di comunicare efficacemente, risolvere problemi complessi, empatizzare ed utilizzare il linguaggio al servizio del loro pensiero. Daremo loro la base per navigare a vele spiegate nei diversi contesti sociali, non solo raccontando loro gli aspetti più veri e vicini alla loro esperienza del mondo hip hop o le sue stimolanti dinamiche, ma anche dando loro la possibilità di contribuire attivamente al contesto rap italiano.

Offriamo un nuovo modo di "farsi da zero", di dedicarsi con impegno ad un'attività che può sembrare solo un hobby, ma che può diventare benzina per il motore dei nostri ragazzi.

 

LE RICOMPENSE

Abbiamo chiesto al rap italiano di supportare la causa. E il rap italiano ci ha aiutati.
Ogni giovedì caricheremo nuove ricompense, per tutta la durata della campagna.

Molti artisti e addetti ai lavori della scena rap italiana hanno già risposto alla nostra chiamata, regalandoci alcuni cimeli senza chiedere nulla in cambio.

  • Jack The Smoker

  • Ernia

  • Massimo Pericolo

  • Noyz Narcos & Metal Carter

  • Ghali

  • Bassi Maestro

  • Nerone

  • Grido

  • Paola Zukar

  • Nina Zilli

  • Dj Enzo

  • Kento

  • Drimer

  • Otis FRM
    ...e tanti altri.

Ma la chiamata alle armi non si ferma qua. Artisti, designer, fotografi, brand: tutti insieme a supporto del progetto.

  • Studio Murena

  • Alessio Premoli / Chelidon Frame

  • Nasby & Crosh

  • Giuseppe "U.net" Pipitone

  • Manu Invisibile

  • Loris De Marco

  • Brigata Brighella

  • Erica Mattaliano [Machete]

  • Hard Squat Crew

  • Rap Caverna Posse

  • Lucia Buricelli

  • Loris Lillo

  • Speranza

  • Shyneroyal

  • Dolly Noire
    ...e tanti altri.

Purtroppo questo non basta. Senza un aiuto condiviso non potremo proseguire.

Ora tocca a te! Supporta anche tu il nostro progetto: scegli la tua ricompensa.


CHI SIAMO

Siamo 232aps, un’associazione di promozione sociale che nasce nel 2019 con l’obiettivo di promuovere percorsi artistici ed educativi rivolti a minori e giovani adulti attraverso il canale della musica Rap.

Il nostro nome, 232, è il numero interno del telefono presente nella sala di musica dell'Istituto Penitenziario Minorile "C. Beccaria" di Milano, dove presi dalle rime, dalle note e dalla passione, ci dimentichiamo per qualche ora di essere in un carcere.

La nostra equipe di lavoro è composta da educatori, psicologi e pedagogisti. Donne e uomini con una lunga esperienza maturata attraverso i nostri laboratori nell'istituto penale per minori “Cesare Beccaria”, nella casa circondariale “San Vittore”, nelle comunità civili e penali, nei progetti che si realizzano nelle scuole.

Crediamo nei laboratori Rap, luoghi dove raccontare e raccontarsi, riflettere e rielaborare, incontrare l'altro imparando a scrivere musica, ma soprattutto crescere imparando ad esprimere se stessi.

Se anche tu credi nel nostro progetto partecipa ora!

Inside The Beat, Outside The Box é un progetto pensato e realizzato da 232APS: la campagna è realizzata in collaborazione con Odd Socks Studio

Associazione 232 APS

Via Pietro Boifava 42, 20142 Milano

Codice Fiscale 97854550155

P.IVA: 11230070960

www.associazione232.org

info@associazione232.org

PEC: amministrazione@pec.associazione232.org

  • linkedin
  • youtube